FlexConnect

OCTOFLEX è la prima unità di azionamento centrale al mondo con elementi flessibili (Flex Connect) in grado di trasmettere la forza di regolazione su un mobile regolabile in diverse posizioni. L’eccezionale idea di OCTOFLEX consiste nel posizionare la forza esattamente laddove è necessaria, utilizzando delle leve regolabili in diversi modi, e di convertirla in un movimento di regolazione del mobile in modo efficiente ed a basso livello di rumore. Fino ad ora, l’utente era legato alla larghezza specifica degli oggetti in ferramenta saldati ed eccessivamente pesanti (ad esempio nel settore delle reti a doghe regolabili a motore) e doveva utilizzare gli oggetti in ferramenta corrispondenti ad ogni diverso tipo di larghezza. Con OCTOFLEX l’utente ottiene invece un sistema di trasmissione che in ambito di realizzazione si rivela unico al mondo e che può essere utilizzato in gran parte per tutte le reti a doghe disponibili al momento sul mercato indipendentemente dalla loro larghezza, secondo la soluzione “a taglia unica”. Grazie a questo principio, si aprono nuove possibilità di design per l’utente, nonché la libertà di sviluppare il proprio prodotto a prescindere dalla larghezza predefinita degli oggetti in ferramenta realizzate dal produttore. Inoltre, attraverso un design ultrapiatto l’utente ottiene notevoli vantaggi. Il comparto portaoggetti posto al di sotto della rete a doghe può essere illimitato. Generalmente, le capacità di OCTOFLEX possono estendersi ad altri settori di prodotti in cui è disponibile poco spazio e viene richiesta una massima flessibilità per le configurazioni di forza più estreme.